fbpx
Berliner Wine Trophy
Il più grande concorso mondiale dell'OIV
Istruzioni per l'iscrizione
Vini Premiati
Qui puoi vedere i vini premiati del BWT
Risultati del BWT
Premi Speciali
The best of the best
Scopri di più
Golden League
La Lega dei Campioni del Vino
Scopri di più
Precedente
Successivo

Berliner Wine Trophy - il più grande concorso vinicola dell'OIV

Dalla sua prima edizione nel 2004, il Berliner Wine Trophy è diventato il più grande concorso vinicolo al mondo e la più importante degustazione di vino della Germania, sotto il patrocinio dell’OIV e dell’UIOE. BWT riunisce ogni anno produttori e distributori famosi in tutto il mondo e il numero di campioni presentati è in costante crescita con quasi 14.000 iscrizioni all’anno (Winter ed Summer Edition).

Degustazione:

Istruzioni:

Scadenza di registrazione:

17 Settembre 2021

Tassa per vino:

Scadenza di consegna:

20 Settembre 2021

Patrocinio:

87
Giudici Internazionali
9816 +
Vini Registrati

nel 2020

1
Paesi Rappresentati

I nostri Top-10 vantaggi

Nel mondo sono pochi i concorsi enologici che offrono così tante garanzie e servizi per ogni vino presentato. Siamo convinti che il successo risieda in due parole: valore aggiunto. Al giorno d’oggi una medaglia non è sufficiente; offriamo un pacchetto completo di marketing offline e online che agevoli la promozione dei vini premiati:
• Medaglia digitale gratuita per i vini premiati, per scopi di marketing.
• I profili dei vincitori saranno presenti sul nostro sito web, al quale ogni mese accedono migliaia di visitatori.
• Foto HD di tutti i vini presentati, disponibile sul conto utente.
• I vini premiati vengono promossi sia in maniera attiva che passiva, tramite i social network.
• I risultati vengono inviati ai membri della giuria con l’obiettivo di mettere in contatto gli acquirenti con i produttori di vino.
• Lavoriamo fianco a fianco con i nostri partner per valorizzare i vincitori oltre la concorrenza.
• I vincitori saranno presenti a importanti fiere come ProWein, grazie alla consegna dei diplomi.
• Diplomi di dimensioni DIN-A3 di alta qualità, con medaglia laminata oro (o argento), per tutti i vincitori.
• Piattaforme online di rilievo offrono “pacchetti” e “set” utilizzando la nostra medaglia come aggancio commerciale.
• I vini vincitori sono presenti nei nostri eventi in Asia che sono rivolti ai professionisti del settore.
increase sales - Berliner-Wine-Trophy

Organizzazione Internazionale per la Vite e il Vino

Unione Internazionale di Enologi

Federazione Mondiale dei Concorsi Enologici

Nuovi standard nella scena del vino

Quest’ultimo anno, il Berliner Wine Trophy ha nuovamente stabilito standard con oltre 13.600 vini registrati. A causa della quota limitata, molte richieste non sono state accettate alla fine del periodo di registrazione. Nell’ultima edizione invernale (winter edition), quasi 2.000 partecipanti provenienti da 40 paesi hanno registrato i loro prodotti. Anche i paesi con poca tradizione di viticoltura sono tra i partecipanti, il che dimostra l’alta reputazione internazionale del Berliner Wine Trophy.

In collaborazione con i comitati corrispondenti, il numero massimo di iscrizioni per il Berliner Wine Trophy è stato limitato a 7.000 per evento. Sfortunatamente, se questo limite autoimposto fosse stato superato, come in precedenti occasioni, dovremo chiudere il periodo di registrazione prima della scadenza stabilita.

Per noi, DWM – Deutsche Wein Marketing, questa limitazione è un passo logico nell’approccio qualità con cui operiamo e abbiamo implementato in tutte le aree di lavoro. Sponsorizzato dall’OIV e UIOE (ei controlli severi che comporta), con la supervisione notarile, analisi enologica dei vini premiati e molto altro ancora, noi e tutti i giurati siamo pronti a dare i prodotti registrati tutta l’attenzione che meritano. Parallelamente, questa misura impedisce un aumento inflazionistico dei vini aggiudicati con la medaglia Berliner Wine Trophy.

Pertanto, i partecipanti non dovrebbero aspettare fino all’ultimo momento, ma registrare i loro campioni di vino il prima possibile.

Scoprire i migliori vini e cantine

Affrontiamo insieme questa sfida

Come tutte le regioni e i settori del mondo, anche noi dobbiamo adattarci alla situazione corrente. Dobbiamo tutti affrontare queste sfide in modo da non mettere in pericolo la salute delle persone, senza al contempo perdere di vista il futuro delle nostre aziende.

Volevamo organizzare l’edizione estiva del Berliner Wine Trophy perché così hanno chiesto molti dei nostri clienti. Soprattutto in questi tempi è importante essere presenti sul mercato.
Misure supplementari

Per noi, il compito è quindi armonizzare i requisiti di legge con le linee guida dell’OIV, dell’UIOE e di Vinofed, però in maniera tale da svolgere il Berliner Wine Trophy all’elevato livello di qualità cui abbiamo abituato partecipanti e membri della giuria.

Pertanto abbiamo deciso per il seguente procedimento:

• La degustazione sarà divisa in 3 fasce di 3-4 giorni ciascuna.
• All’ ingresso del locale c’è un tunnel ionizzato per la purificazione dell’aerosol.
• Si effettuano test rapidi a tutti i partecipanti all’evento.
• Ci sarà un numero massimo di persone per sala, rispettando la normativa vigente.
• Per ciascuna fasce, sono presenti al massimo 20 gruppi di giuria su una superficie di quasi 1.500 m²  per mantenere una distanza sufficiente.
• Gli esaminatori e quindi i gruppi di giuria cambiano dopo ogni periodo. Può accadere che alcuni esaminatori siano presenti per più periodi.
• I risultati saranno valutati e pubblicati al termine dell’intera degustazione in base alle normative di OIV e UIOE. 
• Saranno rispettate anche tutte le altre regole igieniche di base (maschera FFP2, guanti, distanza di sicurezza, ecc).
• Oltre a tutte le nuove misure dovute sulla situazione corrente, le norme del Berliner Wine Trophy restano ovviamente invariate e, come sempre, saranno rigorosamente controllate e monitorate dalle istituzioni corrispondenti (OIV, UIOE, Vinofed, Notaio).

Il processo di degustazione sarà ottimizzato da queste misure, ma la sua qualità non è in alcun modo compromessa. Siamo tutti lieti di poter organizzare per voi il Berliner Wine Trophy in questo modo particolare e non vediamo l’ora di presentare i vini alla giuria di esperti.

La degustazione
Per diversi giorni, i vini saranno degustati da una giuria indipendente di esperti composta da enologi, sommelier, “Masters of Wine”, commercianti specializzati, produttori di vino, giornalisti, etc. I prodotti sono classificati secondo le regole e le linee guida dell’OIV e dell’UIOE, utilizzando il sistema di 100 punti, sotto forma di degustazione alla cieca. Tra cui le categorie come il vino rosso, vino bianco, vino rosato, “rotling”, orange wine, vinho verde, vino spumante (champagne, cava, prosecco, ecc), vino liquoroso (porto, madeira, sherry, málaga, marsala), ecc.

La qualità è l’elemento più importante per noi. Il Berliner Wine Trophy è stata la prima azienda del settore ad introdurre, tra l’altro, l’analisi enologica dei vini premiati e la supervisione notarile. A differenza di altre competizioni vinicole, solo il 30% dei prodotti assaggiati ottiene finalmente una medaglia (secondo gli standard OIV). Ciò significa che solo i migliori prodotti hanno l’onore di ricevere una medaglia dal Berliner Wine Trophy.

Nella nostra sede di Berlino, il nostro personale logistico riceve centinaia di vini al giorno durante i mesi che precedono la degustazione. Disimballano, identificano e controllano che i campioni corrispondano ai dati forniti nel “passaporto del campione” e nel nostro sistema. Solo allora viene assegnato un codice interno che servirà a identificare e localizzare il campione in una fase successiva.

Bottiglie provenienti da tutti gli angoli del mondo partecipano alle nostre competizioni vinicole, che a volte comportano trasporti lunghi e frenetici. Pertanto, i vini saranno conservati in posizione verticale per garantire che eventuali sedimenti si depositino sul fondo. Ci sono stanze diverse per ogni categoria di vino, tutte con la luce e la temperatura corrispondenti per garantire il miglior ambiente possibile per i campioni.

Grazie al nostro servizio WineShoot, tutti i vini ricevuti vengono fotografati in alta qualità e anche a 360°. Le immagini sono a disposizione dei partecipanti gratuitamente, e potranno utilizzarle sui loro rispettivi siti web, reti sociali, riviste, ecc. per promuovere i loro vini. Le immagini saranno anche utilizzate per illustrare i vini premiati sulla nostra pagina dei risultati.

Il team di gestione, in stretta collaborazione con gli esperti dell’OIV, dell’UIOE e del VINOFED, organizza e raggruppa i ” Flights ” tenendo conto delle caratteristiche dei vini. In questo modo, le condizioni di degustazione sono eque per tutti i vini, poiché i giurati non saranno influenzati negativamente da aspetti come la varietà, l’acidità, il residuo zuccherino e il contenuto alcolico.

Ogni sera, i nostri ragazzi preparano i Flights per il giorno successivo. Nei giorni più impegnativi, questo significava più di 120 Flights composti da fino a 17 vini ciascuno! Per diversi giorni, i vini saranno degustati da una giuria indipendente di esperti composta da enologi, sommelier, maestri del vino, commercianti esperti, produttori di vino, giornalisti, ecc. I prodotti saranno valutati secondo i regolamenti e le linee guida dell’OIV e dell’UIOE, utilizzando il sistema di punteggio a 100 punti (degustazione alla cieca). Questo include categorie come vino rosso, vino bianco, vino rosato, rotling, vino arancione, vinho verde, vino spumante (champagne, cava, prosecco, sekt, espumante, ecc.), liquore / vino fortificato (porto, madeira, sherry, málaga, marsala, ecc.) e altro.

Bisogna dire che i giurati non sanno se un vino riceverà finalmente una medaglia o no, a causa di circostanze come la “regola del 30%”. È quindi impossibile per loro influenzare i risultati finali in qualsiasi modo. Sia la squadra di notai che gli osservatori delle diverse entità, come l’OIV, vigilano affinché non ci siano irregolarità in nessuna fase del processo.

La qualità è l’elemento più importante per noi. Il Berliner Wine Trophy è stato il primo nel settore a inserire, tra le altre cose, le analisi enologiche dei vini premiati e la supervisione notarile. A differenza di altri concorsi enologici, solo il miglior 30% dei prodotti degustati viene infine premiato con una medaglia (secondo le norme OIV). Questo non riduce il valore del resto dei prodotti, ma accentua il prestigio della medaglia e il grande onore che rappresenta riceverla.

Berliner Wine Trophy - Premi Speciali
I premi speciali vengono assegnati solo nella Winter Edition del Berliner Wine Trophy. Affinché i risultati dell’edizione estiva entrino in vigore nella classifica dei Premi Speciali, le medaglie dei prodotti premiati nel Summer Trophy saranno incluse nella valutazione del Premio Speciale dell’anno prossimo. Se un vino vince una medaglia in entrambi i Trofei (Summer Edition e Winter Edition del prossimo anno), solo il valore più alto verrà preso in considerazione per la valutazione dei Premi Speciali.

ISTRUZIONE

ACCESSO / REGISTRAZIONE

DOMANDE FREQUENTI

CONTATTO